Alessandra Baggiani Coaching e Formazione

info@alessandrabaggiani.com

MOLLO TUTTO? 3 PASSI UTILI PER RIALZARSI E ANDARE AVANTI NEI MOMENTI DI CRISI

Home/Benessere/MOLLO TUTTO? 3 PASSI UTILI PER RIALZARSI E ANDARE AVANTI NEI MOMENTI DI CRISI

MOLLO TUTTO? 3 PASSI UTILI PER RIALZARSI E ANDARE AVANTI NEI MOMENTI DI CRISI

MOLLARE TUTTO!

Urlare BASTA! a tutte le incombenze che occupano la nostra agenda, il nostro tempo e la nostra testa.

Cancellare in un solo colpo tutti gli impegni, le attività pianificate, gli incontri faticosamente fissati.

Hai lottato tanto, sudato mille camicie e ora vuoi solo

Mandare all’aria tutto! 

E’ una sensazione forte quanto deleteria, un mix di rabbia e sconforto che molti di noi hanno vissuto sulla propria pelle.

Spesso colpisce proprio chi investe il meglio di sé in ciò che sta facendo e giorno dopo giorno procede nel suo percorso con attenzione e disciplina.

Ma ad un certo punto la stanchezza, fisica e, soprattutto, mentale e morale, si fa sentire.

Accade, soprattutto, quando ancora i risultati concreti stentano ad arrivare e la motivazione interiore inizia a scricchiolare e dare evidenti segni di cedimento sotto il peso della fatica.

Il dialogo interiore inizia a sfornare domande e risposte ad alto contenuto demoralizzante: “Ho sbagliato tutto? Sì!” “Cosa pensavi di fare?!” ” Non sono capace di fare nulla”, “Tanto non me ne va bene una!”……..

Cosa fare in questi momenti?

E’ una domanda impegnativa.

Non conosco pozioni magiche 😉  nè ho la presunzione di avere la risposta universalmente valida per tutti.

Ti dico quello che ho fatto io, quando mi sono trovata a vivere questa situazione.

  1. Fermati e sospendi il giudizio.

Sono momenti in cui si ragiona poco e male e l’importante è evitare di fare cose delle quali, a mente più aperta e lucida, ci pentiremmo con facilità. Magari un urlo ci sta, è liberatorio … 😉 , ma fermiamoci lì.

Dedicati del tempo, fai sport che ti aiuta a eliminare le tensioni, regalati una giornata alle Terme o quello che preferisci.

Rilassati! Distogli l’attenzione da ciò che ti crea disagio e concentrati su ciò che ti piace, circondati di cose e persone che ti danno energia positiva. Organizza una serata con gli amici, non per piangere sulle loro spalle ma per il vero piacere di godere della reciproca compagnia.

2. Rimettiti in bolla.

A questo punto, calmate un pò le acque interiori, è possibile immergerci in noi stessi, rientrando in contatto con le motivazioni più profonde che ci hanno portato a intraprendere quella specifica strada.  In questi momenti avere consapevolezza dei nostri valori più importanti è essenziale per rimetterci velocemente “in bolla”.

Cosa sono i valori personali? Rappresentano ciò che è importante per noi in questo specifico momento della nostra vita.

 3. Riprendi in mano il progetto.

Se hai avuto quel momento di crisi, qualcosa da sistemare probabilmente c’è. Ragionaci con oggettività e rivolgiti domande di qualità che ti dirigano verso risposte concrete, come  “Cosa in specifico devo cambiare?” “Cosa devo iniziare a fare?” Queste sono domande concrete, ben diverse da quelle viste prima.

Monitorare il tuo percorso è essenziale in qualsiasi momento (per approfondimenti leggi anche QUANTO VERIFICHI I TUOI PROGRESSI?) , per capire se stai andando nella direzione giusta.

L’ etimologia della parola crisi deriva dal greco e vuol dire separazione, scelta, decisione. Quindi il momento di crisi, visto nella cultura contemporanea come momento assolutamente negativo, trova nella sua origine etimologica anche una sfumatura positiva, in quanto è un momento di riflessione, valutazione e scelta, che può portare al cambiamento migliorativo.

E’ questo il momento di prendere le migliori decisioni per te, a mente lucida e animo calmo.

 

Su questo sito trovi altri articoli sull’argomento che possono aiutarti nel tuo percorso di miglioramento, personale e professionale.
Puoi ricevere settimanalmente la mia newsletter con contenuti dedicati  iscrivendoti qui. Con l’iscrizione otterrai la risorsa gratuita “In cosa vuoi migliorare oggi? Piccoli passi quotidiani portano a risultati eccellenti”.

Se vuoi valutare il miglior percorso di coaching e formazione per te o la tua azienda, contattami a info@alessandrabaggiani.com

 

By | 2019-02-20T09:52:17+00:00 febbraio 20th, 2019|Benessere|0 Comments

About the Author:

Coach Professionista e Formatrice, aiuto Imprese e Professionisti a migliorare le proprie prestazioni e raggiungere i risultati voluti.

Leave A Comment